Improvvisazione musicale per bambini

L’elemento piú importante nell’attivitá di un musicista è l’ascolto.
L’ascolto è importante nella vita, fondamentale nello stare insieme
L’ascolto inteso come saper ascoltare e ben interpretare per poi interagire con il mondo nel modo giusto.
Questa concezione puó riguardare un momento musicale d’insieme ma anche la vita quotidiana.
L’obiettivo principale di questo corso, tenuto da Flavio Zanuttini, è quello di far crescere nei bambini e nei ragazzi una capacitá di ascolto che sará poi utile nella vita quotidiana, fornendo quindi le basi di una sensibilitá musicale e dei rudimenti teorici che permettano di sviluppare una passione con un’impostazione generale corretta e completa.
Il mezzo che viene utilizzato è la Conduction: un metodo improvvisativo reso celebre da Butch Morris e divulgato in Italia da vari musicisti tra i quali Francesco Cusa.
Questo metodo permette di guidare un’improvvisazione collettiva attraverso l’uso di semplici gesti da parte del direttore. Per partecipare a questo tipo di improvvisazione non è necessario saper suonare uno strumento musicale, al contrario vengono messi sullo stesso piano musicisti esperti e neofiti totali con sorprendenti risultati.

Il corso, a rinnovo mensile, prevede un incontro settimanale di un’ora (più 15 minuti per l’accoglienza) il mercoledì pomeriggio.

Annunci